Artigianato artistico in Campania

A Cerreto Sannita  la tradizione della ceramica risale ai periodi greco e romano. I suoi prodotti sono vari e ricchi: vasi, piatti per frutta e dolci, lavabi, piramidi multicolori di frutti e foglie (che costituiscono deliziosi centri tavola), saliere, lampade ad olio e portacandele decorati con piccoli angeli, festoni e fiori. Altri oggetti sono le salsiere, vari tipi di recipienti, mattonelle. La scuola di Capodimonte ha gareggiato con le più famose fabbriche straniere di ceramiche e di porcellane. Ai raffinati esemplari conservati nei musei di Napoli si ispirano gli artigiani attuali che creano oggetti di squisita fattura, ricercati in tutto il mondo.
Nel Palazzo Reale di Capodimonte, a Napoli, tra l’enorme numero di opere d’arte si possono ammirare il celebre salottino di porcellana, capolavoro della Manifattura di Capodimonte, proveniente dalla Reggia di Portici, e varie collezioni di porcellane italiane…. segue in edicola Walpi

Follow me!