Artigianato Ischia e Capri

Il calzolaio Antonio Viva .. guarda il video

ARTIGIANI DAVVERO

Sopra: il sarto Nicola Caso controlla i dettagli per la rifinitura di una giacca, interamente cucita a mano. Nel suo negozio si possono acquistare i pantaloni “Capri” o i calzoni da uomo nei colori isolani: bianchi, blu o rossi. A sinistra: il sarto Nicola Caso al lavoro nel suo atelier di via Giuseppe Orlandi, ad Anacapri, con lo zio, Nicola Ipomea, che gli ha insegnato i segreti dell’arte sartoriale.

L’eccellenza dell’artigianato locale tiene testa all’avanzata delle grandi griffes
da  mensile Bell’Italia TESTI Claudia Catuogno  FOTOGRAFIE Matteo Carassale
Non solo griffes all’ombra dei Faraglioni. Esiste ancora un piccolo mondo, lontano dal­le vetrine abbaglianti della “Rodeo Drive” isolana, dove fare incetta di articoli autentici, rigoro­samente artigianali. Nel cuore del centro storico di Anacapri sorge, da quasi vent’anni, “L’arte del Sandalo Caprese”. Nella sua botte­ga, piena di attrezzi, chiodini e strisce multicolori,  Antonio  Viva,   calzolaio da oltre cinquant’anni, accoglie turisti e vacanzieri, con un unico ritornello: «Non si preoccupi, scelga il suo modello e di ritorno dalla passeggiata sarà pron­to».

 

Il più gettonato, ovviamente, resta il classico sandalo caprese in puro stile anni 60 con i sottili listini in cuoio, ma vanno a ruba anche i modelli “gioiello” arricchiti di strass e pietre colorate.

Sopra: un momento della lavorazione, rigorosamente artigianale, di un paio di sandali capresi e un modello intrecciato stile anni 60.

 

 

 

 

 

 

 

 

Sopra e a fianco : un telaio antico nella boutique “Le Farella” di Capri, tappa obbligata dello shopping isolano per acquistare un raffinato scialle in cachemire, di rigore quando la sera rinfresca. Bastano un paio di giorni per farsi confezionare un capo originale, fatto a mano.

Un altro dei must della moda “made in Capri” è sicuramente la maglieria griffata “Le Farella”. Nella boutique di via Fuorlovado, aperta nel cuore di Capri dal 1990, le sorelle Farella, Margherita, Gaetana, Elisabetta e Maria, portano avanti, ogni giorno, con cura nei detta­gli e originalità nelle creazioni, la linea di moda divenuta ormai un simbolo sull’isola azzurra. Pantaloni, casacche, gilet, cardigan: sono sufficienti un paio di giorni per entrare in possesso di un capo originale fatto a mano. L’articolo più gettonato? Ovviamente lo scialle in cachemire, “vezzo” irrinunciabile per coprirsi nelle fresche sere d’estate.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sopra e nella presentazione: i preziosi coralli di Di Luca, azienda specializzata nella lavorazione del corallo e dei carnei su conchiglia, in vendita nel lussuoso “Mariorita Store”, all’interno del Capri Palace di Anacapri.

Storie di passione, bravura e professionalità Ad Anacapri, poi, resiste ancora una perla rara: l’atelier di Nicola Caso. Anacaprese di nascita, il modellista ha ini­ziato il “mestiere” a soli 10 anni, stando al fianco dello zio Nicola Ipomea che gli ha insegnato i segreti dell’arte sarto­riale. Ed è nel suo negozio che bisogna recarsi per acquistare il pantalone “Ca­pri” in perfetto stile Jackie Kennedy. I gentiluomini, invece, non potranno fare a meno di togliersi il capriccio di farsi cucire un pantalone o una giacca su misura nei colori tipicamente isolani: bianco, rosso o blu.

 

 

 

 

 

Shopping d’alta classe, invece, al “Mariorita Store” del Capri Palace Hotel di Anacapri. Oltre alle firme più trendy della moda internazionale, nel negozio che domina piazza Vittoria, c’è infat­ti una sezione dedicata interamente all’artigianato di “lusso”: dalle esclusive calzature gioiello create su misura dallo stilista Enrico Lugani alle elitarie borse in pelle di Tramontano, dalla linea di bicchieri in vetro di Murano, disegnati dal patron Tonino Cacace e prodotti da Carlo Moretti, alle lussuose penne Tibaldi. Al “Mariorita Store” si possono trovare anche i gioielli di Chopard, i coralli di Di Luca e le creazioni di Graziella, ovvero monili preziosi abbinati a un set di foulard intercambiabili a seconda del colore del proprio look. Per fare incetta, poi, dei profumi isolani, perfetti anche come originali souvenir, una tappa alla “Carthusia” è d’obbligo. Nello storico showroom-laboratorio a pochi passi dai Giardini di Augusto, si possono annusare le note raffinate dei profumi più ricercati: Mediterraneo, Fiori di Capri e Aria di Capri. Sono però da provare anche Via Camerelle, in onore dell’omonima strada isolana, i nuovissimi Caprissimo e Gelsomini di Capri e Carthusia Soffio, la linea per la profumazione della biancheria. ®®

Sopra: lo showroom-laboratorio dei profumi Carthusia, a pochi passi dai Giardini di Augusto, dove si possono acquistare profumi artigianali, prodotti per il corpo e per la casa, perfetti anche come originali souvenir dall’isola.

L’ARTE DEL SANDALO CAPRESE
di Antonio Viva
Via Giuseppe Orlandi 75, Anacapri
Tel. 081 8373583
www.sandalocaprese.it
SARTORIA NICOLA CASO
Via Giuseppe Orlandi 86, Anacapri Tel. 081 8373465
LE FARELLA
Via Fuorlovado 21/c, Capri Tel. 081 8375243 www.farella.it
CARTHUSIA PROFUMI
Viale Matteotti 2/b,c,d, Capri Tel. 081 8370368 www.carthusia.com
MARIORITASTORE
Piazza Vittoria, Anacapri Tel. 081 8371426 www.mariorita.com

Follow me!